Il Gruppo Spinelli è oggi un vero e proprio mondo che tocca ogni aspetto della logistica. Trasporto su gomma e ferrovia, insieme all’attività di deposito, ne rappresentano da sempre il cuore pulsante.

L’attività della società storica del gruppo, la Spinelli srl, si svolge nelle basi operative di Genova, Padova, Livorno, Milano (Arluno), La Spezia (Santo Stefano Magra) e Reggio Emilia (Rubiera e Dinazzano) e si avvale di oltre 600 mezzi di proprietà. Ogni anno sono 200.000 i viaggi effettuati e 42 i milioni di chilometri percorsi. scania time spinelli mg 1088

I centri intermodali di Reggio Emilia, Padova e Milano movimentano ogni anno circa 3.500 treni che trasportano le merci verso i più importanti porti italiani: Genova, Livorno e La Spezia, dove sono localizzate altre strutture intermodali di proprietà.


Negli ultimi anni, grazie a una serie di joint venture con i principali operatori internazionali, il Gruppo offre inoltre partenze giornaliere di convogli ferroviari diretti verso i più importanti porti del Nord Europa.
La divisione Terminalistica del Gruppo Spinelli opera nel Porto di Genova su diverse aree in concessione per un totale di 150.000 mq offrendo servizi di imbarco/sbarco di containers, ro-ro e merce varia e movimentando annualmente volumi superiori ai 400.000 teu.


La divisione Depositi, invece, per un totale superiore ai 500.000 mq offre attività di riparazione, deposito, movimentazione e compravendita containers. Tale attività è svolta in 9 strutture presenti presso i terminal interni di Milano (Arluno), Reggio Emilia (Dinazzano) e Vignole Borbera e i porti di Genova, Genova Voltri, La Spezia e Livorno. Annualmente la divisione Depositi movimenta oltre 1.000.000 teu nei containers vuoti.
Centro Servizi Derna srl e Consorzio Genova Distripak di Voltri si occupano dell’attività di warehousing e deposito merci varie allo stato nazionale ed estero. Il Centro Servizi Derna offre servizi con alto valore aggiunto per i produttori di caffè:la manipolazione in blocco del caffè, la pulizia, la selezione delle materie prime, lo screening, l’insacco e la pesatura. Inoltre sia per il caffè che per i metalli il Centro si occupa anche del servizio di stock exchange.


Infine la Saimare spa opera, con 160 addetti, di cui 95 accreditati a operare in Dogana, nel settore delle spedizioni con una presenza diretta nei porti di Genova, La Spezia e Napoli e attraverso imprese collegate nei porti di Livorno, Salerno, Gioia Tauro, Cagliari e Taranto. Inoltre è partner nella sperimentazione di progetti innovativi avviati dall’Amministrazione Doganale a livello nazionale.